CORSI FINANZIATI

 

I cosiddetti Fondi Paritetici Interprofessionali sono organismi promossi da accordi intercorsi con le più rappresentative firme delle organizzazioni sindacali a livello nazionale che hanno lo scopo di promuovere e garantire la formazione continua di lavoratori e dirigenti di imprese e associazioni.

Dall’approvazione della Legge n.388 del 2000, sono stati istituiti diversi fondi interprofessionali di vario genere, relativamente alle categorie di appartenenza delle associazioni che lo hanno promosso, l’adesione ai quali è assolutamente libera da parte di qualsiasi impresa od associazione.

Dal momento della ratifica, da parte dell’INPS, dell’avvenuta adesione al fondo interprofessionale prescelto, l’azienda richiedente dirotterà lo 0,3% del totale dei contributi INPS obbligatori da versare, verso il fondo interprofessionale che configurerà per essa una sorta di salvadanaio virtuale che verrà rimpinguato continuamente in quanto l’adesione, a meno che l’azienda stessa non richieda una specifica revoca, resta valida nel tempo.

Va chiarito che l’adesione al fondo interprofessionale non cambia nulla nei riguardi della situazione previdenziale/amministrativa della ditta nei riguardi dei contributi INPS. Il vantaggio è che l’azienda, invece di continuare a versare lo 0,3% all’ente di previdenza, lo versa ad un fondo interprofessionale che si fa garante delle somme accumulate e le eroga per il finanziamento di progetti formativi per la sicurezza nei luoghi di lavoro ad uso e consumo dell’azienda aderente.

La nostra associazione da anni promuove l’adesione ai fondi interprofessionali delle aziende, elaborando progetti di formazione da inviare ad approvazione di finanziamento ai fondi interprofessionali, studiati ad hoc e su misura per l’azienda richiedente, occupandosi direttamente anche dell’erogazione dei suddetti corsi di formazione mettendo sul campo docenti formatori professionisti, in possesso di tutti i requisiti necessari per lo svolgimento della loro attività.

Grazie alle professionalità interne alla nostra associazione saremo in grado quindi di assistere le aziende richiedenti in tutto l’iter: dalla richiesta di adesione al fondo interprofessionale, alla presentazione a finanziamento dei piani formativi, fino all’erogazione dei corsi stessi.

L’adesione al fondo interprofessionale è in sostanza un vantaggio continuo nel tempo per l’azienda e che viene incontro soprattutto alle micro/piccole imprese che riescono così ad autofinanziare la propria formazione sulla sicurezza senza che essa gravi sui propri bilanci.